credits

News e Anteprime

Click On The Mountain 2018

Torna L’evento freeride più atteso dell’anno: dopo l’edizione del 2017, che ha visto il consolidamento della Video Edition, il livello della competizione diventa sempre più alto e la sfida sempre più interessante.

Il contest consiste nella produzione di video e foto nell’area freeride del Monte Bianco e Courmayeur, in una settimana di tempo. I 4 Team invitati sono composti da un fotografo, un filmer, due pro rider.

La località di Courmayeur regala l’emozione di panorami mozzafiato e spot per il freeride di una versatilità fuori dal comune, in cui fotografi, filmer e rider di rilievo internazionale possono sbizzarrire la loro creatività, producendo immagini impareggiabili.

In un mondo di tecnologia e social network, l’attenzione per gli atleti professionisti è sempre più legata all’impatto mediatico, e questo evento crea per loro questa possibilità, ampliando negli ultimi anni la cassa di risonanza anche grazie all'introduzione dei video e le collaborazioni con le case di produzione e le testate più importanti del settore.

Nondimeno, le immagini (foto e video) sono ciò che unicamente può far percepire a un pubblico l’emozione di una prima traccia in neve fresca, l’adrenalina di una discesa fuori pista, la spettacolarità di un panorama fruibile solamente dagli occhi di pochi. Per questo il pubblico sarà parte integrante dell’evento, con tante attività per tutti durante l’arco della settimana.

A presto con tutte le news, i contenuti esclusivi e tutto quello che volete sapere su Click On The Mountain 2018.


Seguiteci su : www.clickonthemountain.com

FB: Click On The Mountain

Instagram: @clickonthemountain

COTM per il pubblico

Anche il pubblico potrà essere protagonista in questa edizione del Click!

Camp Freeride: grazie ad Alpineadventures.travel potrete vivere l'esperienza del freeride per una settimana o anche 3 giorni a Courmayeur, imparando le basi del soccorso fuoripista e la tecnica di sci e snowboard sui pendii più innevati, accompagnati dalle guide locali! Tutte le info si trovano qui sul sito: http://www.clickonthemountain.com/courmayeur/click-otm-2018-vivi-l-evento-133.html

Instagram Contest: fino al 10 aprile condividi su instagram le tue foto più belle mentre scii o snowboardi, e metti l'hashtag #clickonthemountain per vincere il challenge - le 15 foto più apprezzate saranno pubblicate sul sito clickonthemoutain.com e una giuria sceglierà la migliore, che vincerà un premio speciale da Monster Energy, sponsor ufficiale dell’evento!

Party: Sabato 10 marzo la premiazione con proiezione di tutti i lavori dei team al Jardin de l'Ange - dalle ore h.19.00 aperitivo e DJ set, e subito dopo vieni a fare festa con loro al Club Haus 80's!

Street Session: potrete vedere i team in azione durante la street session pubblica di giovedì 5 marzo, e restare con i team per un après ski in compagnia (location ancora da decidere, Stay Tuned!)

Click on the Mountain 2017: Annunciati i vincitori

Courmayeur, 11 marzo 2017 _ Il freeride contest più emozionante dell’inverno si è concluso stasera: Lukas Riedl (team 4) si è aggiudicato il Best Video e Best Instagram Video, Florian Breitenberger (team 2) ha vinto il Best Photo. I 4 team di Click on the Mountain hanno saputo catturare l’atmosfera e lo spirito unici di questa disciplina immergendosi nei paesaggi di Courmayeur. Courmayeur, 11 marzo 2017 _ Questa sera, la Maserati Mountain Lounge, nel centro di Courmayeur, è stata il palcoscenico della premiazione della nona edizione di Click on the Mountain, evento vincitore del Premio Best Event lo scorso autunno alla fiera Skipass Modena.

In sole 72 ore i 4 team in gara hanno dovuto realizzare un video di circa 120 secondi, un Instagram video di 30 secondi e un book fotografico di 10 scatti.
Don’t go crazy, be creative era il leitmotiv di questa edizione, che si è svolta in condizioni meteo non ottimali. Difficoltà aggiuntive che hanno stimolato la creatività di fotografi, filmaker e rider che con il supporto delle guide della Società delle Guide di Alpine di Courmayeur, hanno saputo catturare il salto perfetto e immortalare panorami mozzafiato nel totale rispetto della sicurezza.
A tale proposito si è espressa Fabrizia Derriard, Sindaco di Courmayeur: “in una delle settimane più complesse della stagione dal punto di vista della gestione del rischio valanghivo, la 9° edizione di Click on the Mountain ha dimostrato che prudenza, responsabilità e competenze non sono in conflitto con le emozioni e la creatività. Bisogna solo praticare il buon senso, sempre necessario quando ci si muove in montagna”.
Davanti al pubblico di appassionati che si è radunato nella Maserati Mountain Lounge a partire dalle 18.30 di oggi, al vincitore nella categoria Best Video Lukas Riedl è stato consegnato l’assegno di 5.000 €, mentre con la Best Photo Florian Breitenberger si è visto attribuire un premio di 2.000 €.
La giuria, formata da esperti dello sci e dello snowboard e da professionisti del settore, ha inoltre individuato i vincitori delle seguenti categorie, prendendo in considerazione i singoli aspetti delle performance sulla neve e delle tecniche di ripresa: Best Light Effect Shot: Marius Schwager (team 3) Best Action Shot: Roberto Bragotto (team 1) Best Street Shot: Roberto Bragotto (team 1) Best Lifestyle Photo Shot: Florian Breitenberger (team 2) Vincitori di una settimana a Somo, Spagna, offerta da Radical Team e Latos Surf House Surf House.

“Motivazioni della Giuria”
Best Photo: Florian Breitenberger in un solo scatto è riuscito a rappresentare lo spirito di Click on the Mountain combinando la tecnica della fotografia e il mondo del freeride, unendo così in un solo scatto le due anime dell’evento.
Best Video: Lukas Riedl vince il premio per essere riuscito a realizzare un filmato creativo, produttivamente forte e visivamente di impatto, valorizzando il mondo del freeride tanto quanto il nostro territorio.